top of page

Tarocchi, Counseling: la parola come guarigione

Aggiornamento: 4 apr


Giulia Scandolara lettura dei tarocchi online, tarologa

La parola è una medicina per l’anima e, nella relazione d’aiuto, come anche durante la lettura di tarocchi, acquisisce il potere della profondità.


Tarocchi online: un tempo per guarire

Le persone che si prendono un tempo per sé, attraverso l’ascolto, o grazie ad una lettura di tarocchi, si immergono in una consulenza che è puro spazio di guarigione.


Nelle sessioni online, il tempo si dilata, ed entra in una sospensione particolare, utile a mettere in pausa la propria vita per osservarla a rallentatore.


È questo, lo spazio della cura. È un angolo dove i pensieri possono essere detti ad alta voce, e dove quello che il cliente/la cliente ha da verbalizzare troverà accoglienza e dimora.


Giulia Scandolara lettura dei tarocchi online, tarologa

Tarocchi e Counseling: il potere della parola

Negli anni mi sono innamorata delle parole sotto tanti punti di vista. Avendo anche scritto dei libri ne apprezzo il potere narrativo. Ma mi rendo conto che è nella relazione d’aiuto, che la parola si esprime in tutto il proprio potere.


Ci sono persone che, a distanza di mesi dal proprio percorso di Counseling, mi scrivono per dirmi: “Sai, ho pensato e ripensato tante volte a quella parola che mi hai detto. E in me ha scatenato molte trasformazioni.”


Nello spazio della relazione d’aiuto, in una lettura di tarocchi, si crea un tempo sospeso. Le parole che ci scambiamo sono più potenti e penetranti che nella realtà ordinaria.

Le parole diventano ponti per la consapevolezza interiore, ma anche fari, e luminose rotte da seguire, quando hai perso la strada.


Il tempo della guarigione interiore: i tarocchi

Nella lettura di tarocchi, ancora, la parola accende nuove connessioni interiori, e si fa portatrice di verità profonde, fino allora soltanto intuite.


Portare a galla verità nascoste

Le verità espresse tramite la parola, durante la lettura di tarocchi, sono consapevolezze che giacevano “sul fondo” della persona, e che attendevano da tempo di poter venire a galla.


La parola illumina e porta a galla frammenti di realtà, e permette a questi spiragli di verità di esistere nella mente cosciente dell’individuo. Da qui, ogni cambiamento è possibile.

Counseling e tarocchi: sono consulenze rivelatorie

È per questo, che la lettura di tarocchi si fa rivelatoria. Questo portare a galla gli eventi, attraverso il potere delle parole, sistema l’anima della persona, e anche la sua vita, negli aspetti più pratici e quotidiani.


Lo stesso avviene nelle consulenze di Counseling, anche se attraverso connessioni e vie diverse. In ogni caso, ti invito a provare una delle due consulenze. Perché sono rivelatorie, e perchè, in poche ore otterrai nuove comprensioni su di te.


Giulia Scandolara - Tarologa professionista, Gestalt e Art Counselor




Comments


bottom of page