top of page

Counseling: cura il tuo mondo

Aggiornamento: 11 mar


Giulia Scandolara, Counseling online, ascolto e orientamento, relazione d’aiuto a breve termine, Counselor

In questi anni nel Counseling ho seguito una marea di formazioni, e ho cercato instancabilmente quella cosa che potesse mettere pace alla mia ricerca.


Counseling: la costante ricerca di sé

Come mi era parso d'intendere all'incirca 20 anni fa (quando ho iniziato a rivoluzionare la mia esistenza) la ricerca è molto vicina ad una sana inquietudine, e a un senso di non-finito che non si soddisfa mai del tutto. Questo perché non finiamo mai, di essere alla ricerca.


Oggi vorrei rivolgermi agli insoddisfatti, alle insoddisfatte, a coloro che sono fermamente convinti che non si stanno trovando. Fermi tutti, non c'è nulla da cercare. Al massimo, c'è una soglia interiore da attraversare, per far vivere la propria espressività attraverso scelte misurate e aderenti.


Ascolta l'inquietudine

Chi è in cerca (di sé, di una comprensione, di un orizzonte che valga la pena di essere vissuto) è letteralmente affamato. Più che 'cercare la pace', pare in costante confitto con sé stesso, all'inizio della storia. Ma è un'illusione a cui prestare molta, molta attenzione.


Counseling: con me, impari ad accettare l'inquietudine

L'inquietudine è un invito al viaggio dentro al tuo mondo. Chi vuole curare la propria inquietudine, chi vorrebbe calmarla, blandirla sta placando l'irrequietezza del processo creativo.


Basta respirare e praticare il respiro consapevolmente, per dissolvere l'ombra delle nostre paure. Ma la percezione vivace della ricerca resta, di sottofondo, come un impulso da approfondire per sempre.


Se hai il coraggio di non addomesticare l'inquietudine, inizi il viaggio nel tuo mondo. Ti aspettano i talenti, tutti ingarbugliati e attorcigliati tra loro. Se ascolti l'inquietudine ti avvii a un ordine naturale. Questo, è il risultato finale del processo creativo

La creatività è alla base della vita

In questi anni ho cercato una e molte più insegnanti che mi aiutassero a capire la vita. Sopresa! Mentre mi sono state proposte le teorie più bizzarre, mi sono resa conto che, in verità, era già tutto qui.


Ciclo di contatto: il processo creativo

Qui dove? Nei processi dell'arte e della creatività. Dipingendo per 18 anni, ho preso dimestichezza con le regole della vita, e con il suo processo creativo:

  1. caos, inizio dell'esperienza

  2. profondità, scelta di una strada

  3. emersione dal processo, esarcebazione di un risultato formale

  4. calma, fine, pace


Basta prendersi cura del proprio mondo

Quando abbiamo il coraggio di credere a noi stessi, e prenderci 'in carico', allora troviamo la via. Questa è la via: per trovarsi, basta prendersi cura del proprio mondo, iniziare a conoscerlo, sapendo che non sarà mai tutto lì, tutto dato in un paio di passi.


Prenditi cura del tuo viaggio

Se di viaggio stiamo parlando, dobbiamo mettere in conto che è lungo quanto il nostro intero sviluppo, ovvero tutta una vita. Chi ha un negozio, chi ha un centro olistico, chi ha un atelier, chi ha sé, può prendere il proprio luogo e dirlo ad alta voce:

mi prendo cura del mondo, attraverso la cura del mio mondo, che è la mia pratica dei talenti, che è il mio viaggio alla loro scoperta. Prendendomi cura di me, attraverso quell'inquietudine di cui non riconoscevo lo scopo e l'origine. Lo scopo, l'origine, il viaggio, sono io.

Se hai bisogno di un aiuto per orientarti al tuo mondo, sappi che è normale, ma scegli bene da chi farti aiutare. Io ci sono, se lo vuoi.


Counseling: orientamento, secondo le regole della vita

Ti accompagno all'ascolto, senza prendere il tuo posto, ma portandoti verso il tuo posto. Non oriento in base alle mie regole, ma in base alle regole della vita.


Siamo qui per prendere posto, riempirlo della nostra presenza, condividere con gli altri i frutti della nostra ricerca. Non è una passeggiata, è un viaggio con le sue salite e i suoi panorami mozzafiato.


Giulia Scandolara - Tarologa professionista, Gestalt e Art Counselor








Комментарии


bottom of page