top of page

Counseling: quali problemi elimina

Aggiornamento: 15 apr


Giulia Scandolara counseling online
Loro non hanno iniziato un percorso di Counseling

Ecco subito 3 problemi freschi di giornata. Il Counseling li elimina tutti, a partire da 1 ora*:


  1. Problemucci con qualche parente serpente, magari legati al fatto che si lavora insieme

  2. Una relazione genitore-figlio che sfianca dalla mattina alla sera, e include adolescenti urlanti impazziti (gulp!)

  3. Amori folli e altre disgrazie che meritano di essere specificate con goliardia


*Una specifica, per gli animi fantasiosi: ovviamente qualsiasi cosa seria parte da 1 ora. Ma chi vuol fare sul serio con le proprie verbose sofferenze, eliminandole "senza pietà" (cit. Oxa) farebbe bene a intraprendere un percorso da 10 incontri.

Counseling: cambiare dipende da te

Non ci sono magie, e dev'esser chiaro. Risolvi i problemi che ti affliggono perché, con l'aiuto del Counselor tu puoi intraprendere azioni di cambiamento e trasformazione.

Ma nessuno si sostituisce a te.


Il Counselor è un mentore, ma il lavoro lo fai anche tu

Sei tu che devi attivarti, dopo aver compreso come fronteggiare il problema, sessione dopo sessione. Ed è importante saperlo: il Counselor non è un mago, ma un mentore che ti affianca e ti introduce ai cambiamenti desiderati. Sarà tuo compito fare la strada.


Counseling e problemi d'amore

Ci sono alcuni segnali lampanti per capire se siamo alla frutta, nella nostra relazione affettiva. Lascio qui alcune esclamazioni infelici (condite con una punta di umorismo). Se qualcosa ti risuona, ecco, io prenoterei una consulenza:


  • ho investito talmente tanto su di lui, che non accetto di lasciarlo andare anche se vorrei farlo

  • non è che sono geloso, è che ho qualche piccola mania di controllo: mi aiuti?

  • sopporto da 750 anni tutti i suoi tradimenti, e forse inizio ad accusare il colpo

  • adoro imbarcarmi in situazioni folli ma vorrei smettere: fatemi scendere!

  • mi fido sempre di stalker, serial killer e altri soggetti infernali: posso fare basta?

  • cerco sempre di fare sul serio, ma mando tutto a puttane nel giro di 3 mesi

  • io non arrivo nemmeno a una settimana di relazione, ma voglio fare una famiglia


Counseling: mette fine a questi problemi

Ecco altre 4 buone motivazioni per iniziare un percorso di Counseling:


  1. Incomunicabilità e incomprensioni: pensi che tutto il mondo ce l’abbia con te, ma la verità è che comunichi malissimo con le persone che ti circondano

  2. Impazienza e tendenza all’uso smodato di quel lanciafiamme chiamato rabbia. Quindi: cosa farne della tua ira funesta

  3. Paura di tutto: paura degli altri (da vicino e da lontano), paura di non farcela nella vita, ma anche paura di farcela. Paura di prendere il proprio posto, ma anche paura di non riuscire a prendere il proprio posto nella vita (capitolo: disorientamento totale)

  4. Malessere inspiegabile: insoddisfazione, noia, malinconia, frustrazione brulicante e spossatezza mentale strisciante. Lo spleen, insomma, in tutte le sue torbide colorazioni


Una di queste simpatiche difficoltà esistenziali ti affligge?

Prova 1 ora di Counseling, tanto per cominciare. E valuta seriamente un percorso da 10 consulenze, se vuoi estirpare il problema alla radice.


Giulia Scandolara - Tarologa professionista, Gestalt e Art Counselor







Comments


bottom of page