top of page
  • Immagine del redattoreGiulia

Talenti: quando vuoi fare tante cose




C’è chi ha un’unica passione. E chi ha da sempre più inclinazioni. Come fare se hai sempre tanti progetti in testa? Come proporsi ai clienti quando fai più cose? E come dare forma a tanti progetti diversi tra loro? Sappi che questo è il problema di tanti.


Nella Mentorship talenti ho già seguito:

  • Jewel designer che lavorano anche come illustratrici

  • Insegnanti di danza che sono anche counselor

  • Pittori e pittrici che sono anche creatori e creatrici di oggettistica artigianale

  • Ricercatrici spirituali che sono anche scrittrici

Fare più di cosa può portare alla confusione e alla dispersione. Ma basta pianificare, strutturare e organizzare i progetti per non sprecare nessuna risorsa.


Non è facile portare avanti più idee. Ma dobbiamo rispettare la complessità del nostro processo creativo. Serve dare un ordine ai propri obiettivi, e spazio alla strategia. Questo è quello che insegno a fare nella Mentorship, portando a terra con la persona un progetto alla volta.


I talenti sono intrecciati fra di loro

Online ti dicono che devi essere riconoscibile per una cosa sola. Questo ha senso, ma fino a un certo punto. Decidere di fare una cosa sola può anche essere saggio. Ma che ne è della tua creatività? Allo stesso tempo, infatti, può anche essere rischioso optare per un talento su molti. Ti spiego perché.


Spesso un talento nutre l’altro. Ed è da questo abbraccio fra più modalità espressive, che si crea la magia di te, l’unicità delle tue consulenze.

Ti faccio un esempio per mostrarti come più talenti siano comunicanti fra loro.

Nel mio caso il talento della scrittura sostiene quello dell’aiuto. Per quante persone è così?


I talenti sono intrecciati. E, anche se in dosi diverse, il primo sostiene ed influenza il secondo.

Questo significa che, se smetti di fare una cosa, il rischio è anche quello di perdere l’influenza positiva che quel talento ha su un’altra tua inclinazione.


Vivere la dimensione della molteplicità

La molteplicità è una dimensione che certamente spaventa, ma non dobbiamo per questa ragione rinunciarvi!


Nel '500 era poi considerato 'normale' dedicarsi a più attività e avere più interessi. Pensiamo ai signori delle Corti italiane ed europee: studiavano musica, si davano alle arti, erano abili in molti campi del sapere.


Oggi la complessità è vissuta spesso come un limite. Ma sta a noi non piegarci alle 'tendenze' del periodo storico. Proteggiamo il nostro eclettismo.


Vivere più talenti è possibile. Accade nel momento in cui riusciamo a dare forma a progetti necessari e sensati per noi e per gli altri.

Talenti: nella Mentorship facciamo le cose per gradi

Quando inizio la Mentorship insieme a una persona creativa, la interrogo su ciò che la spinge a fare quella determinata attività. E compio un raffinato lavoro di scavo che mi permette di andare a conoscere tutte le sue sfaccettature.


Il tutoraggio è un viaggio personale, che porterà la cliente/il cleinte a dipanare un groviglio di potenziale, trasformandolo in:

  • azioni mirate

  • progetti tangibili da offrire ai propri clienti

  • attraverso una chiara identità professionale

Fare le cose per gradi e senza fretta è il ‘segreto’ per mettere al mondo progetti duraturi, e godere dei loro frutti. Mi soffermo un attimo proprio su questo aspetto.


Mentorship talenti: inizia senza fretta

I creativi e le creative (ma anche i terapeuti olistici e i Counselor) hanno sempre la smania di fare cose nuove. Ciò significa che molti hanno tante idee, ma non si preoccupano poi di raccogliere anche i frutti, di quelle idee.


Creano, producono, ma non riescono poi a sostenere la propria presenza professionale nel momento in cui c’è da portare avanti una passione trasformandola in lavoro.


Diventa professionale

Per vivere bene la molteplicità personale (quindi per usare appieno tutte le proprie risorse creative) è indispensabile prendere dimestichezza con le fasi intermedie di un progetto.

Non solo la sua progettazione e realizzazione, ma anche la sua monetizzazione ed il suo riconoscimento entro un panorama lavorativo e professionale.


Se anche tu hai voglia di realizzare un progetto, se vuoi iniziare a esprimere la tua molteplicità di talenti richiedi il questionario pre-Mentorship. E scopri se il percorso fa per te.


Ti ricordo che puoi provare anche una singola ora di Mentorship. Se invece lo preferisci puoi risparmiare. E scegliere il percorso da 6 incontri.

Comments


bottom of page